• Details
  • Gallery
  • More

CAPRO’

Home  /  Spettacoli  /  Current Page

TEATRO IMMEDIATO - CAPRO 2

30 MAGGIO  – ore 19.00 | Teatro Sybaris
TEATRO IMMEDIATO    
CAPRO’ (70’)
di Vincenzo Mambella
diretto e interpretato da Edoardo Oliva

 

Una piccola vicenda umana ancora sommersa in qualche fondale, forse immaginaria o forse no, che riemerge dal tenero e rabbioso racconto del protagonista: un uomo di più di un secolo fa, con i suoi conflitti, le sue fragilità, le sue colpe. Un “eroe tragico” o più semplicemente: Cαprò. Contadino abruzzese,cresciuto nell’amore ostile dei suoi genitori e nell’attaccamento viscerale alla terra e di cocciute convinzioni “antimoderniste”, in assenza di sogni e desideri, non vede altro orizzonte che il suo pezzo di terra e la sua dura fatica quotidiana.Vive di riflesso quelli del giovane fratello, anima inquieta e sensibile. La sua vita si muove per inerzia sul terreno spianato dal gretto modello paterno. E quando accadrà qualcosa che inceppa il suo asettico e protettivo pendolo interiore, un’illusoria fuga lo soccorrerà dallo smarrimento e dall’incapacità di sopravvivere all’imponderabile. Cαprò si ispira alla vicenda ammantata di mito della nave Utopia, un bastimento inglese gravido di emigranti italiani che affondò il 17 marzo del 1891 davanti al porto di Gibilterra, provocando la morte di quasi 600 viaggiatori di terza classe.

 

TEATRO IMMEDIATO nasce nel 2005 in occasione dello spettacolo Glengarry Glen Ross di David Mamet, coprodotto dal Teatro Politecnico di Roma. Successivamente rileva quello che diventerà il suo spazio storico a Pescara, un sala di 80 posti  e dove, sotto la direzione artistica di Edoardo Oliva, la compagnia resterà fino al 2013. Nel corso degli anni il Teatro Immediato diventa uno dei riferimenti più importanti della scena culturale della città e della intera regione, articolando la propria attività nel campo della formazione, produzione e distribuzione, in un continuo dialogo tra tradizione e innovazione e collaborando con gli artisti più significativi del panorama teatrale nazionale.