GRACES ANATOMY

giovedì 29 settembre 2022

Ore 16:00 | Teatro Politeama

GRACES ANATOMY

Silvia Gribaudi dialoga con Dario Natale e Nunzio Belcaro

di Michele Di Donato, a cura di Sandra De Falco, Cue Press, 2022

 

Graces Anatomy è un libro inconsueto, un diario di bordo in cui Michele Di Donato ci regala il resoconto giornaliero della residenza creativa Danza Pubblica – Graces, progetto pensato e voluto da Scenari Visibili del Tip Teatro di Lamezia Terme diretto da Dario Natale. Il lavoro affidato alla guida sapiente di Silvia Gribaudi e dei danzatori Matteo Marchesi, Andrea Rampazzo e Siro Guglielmi coinvolge quaranta performer da tutta Italia, durante il lockdown, ritrovatisi in una finestra Zoom a danzare tra corpi irresistibilmente intangibili. L’opera scultorea Tre Grazie di Antonio Canova come punto di partenza ed ispirazione, lo spettacolo Graces come volano di trasmissione, danno vita ad un nuovo ordinamento degli spazi dettato dai corpi in un tempo che fa appello a tutto lo splendore la prosperità e la gioia di cui siamo capaci.

 

Michele Di Donato, critico teatrale e giornalista, vive a Napoli. Editore, cofondatore, responsabile ufficio stampa e capo redattore della rivista «Il Pickwick», web magazine di culture, critiche e narrazioni, per la quale scrive prevalentemente di teatro, ma anche di cinema musica e letteratura. Precedentemente ha collaborato come redattore alle testate «Arteatro», giornale online di critica teatrale, e «LSD Magazine», rivista web di cultura stile vita e attualità. Conduce laboratori e modera incontri per diversi festival e rassegne teatrali. Per Cue Press ha curato insieme ad Alessandro Toppi il volume Factory. Ritratto umano di una Compagnia (2021).

Leave a reply

Event Detail

29 Settembre 2022 16:00
29 Settembre 2022 17:00
Teatro Politeama, Catanzaro

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra Cookie Policy e la nostra Privacy Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.