The event is expried

Sabato 10 ottobre, ore 21:30 | Teatro Sybaris

 

PICCOLA COMPAGNIA DAMMACCO

SPEZZATO È IL CUORE DELLA BELLEZZA (75’)

 

ideazione, drammaturgia e regia Mariano Dammacco

con Serena Balivo

e con Mariano Dammacco, Erica Galante

disegno luci Stella Monesi

produzione Piccola Compagnia Dammacco / Infinito srl con il sostegno di Mibact e di L’arboreto-Teatro Dimora | La Corte Ospitale ::: Centro di residenza Emilia-Romagna, Centro di residenza della Toscana (Armunia-CapoTrave/Kilowatt) e con la coproduzione di Operaestate Festival Veneto

 

Lo spettacolo Spezzato è il cuore della bellezza racconta la storia di un cosiddetto triangolo amoroso, lui, lei, l’altra e, tramite i frammenti e le immagini di questa storia, offre allo spettatore uno sguardo sull’Amore nelle sue pieghe dolorose e tormentate, attraverso la convivenza di tragedia e umorismo. In scena, Serena Balivo dà corpo e voce alle due donne protagoniste della storia e accanto a lei appaiono, agite da Mariano Dammacco ed Erica Galante, le figure mute dell’uomo al centro del triangolo amoroso e delle due donne in uno scenario onirico. Il lavoro di creazione della compagnia è partito da alcune domande sull’amore e su come questo sentimento, fondamentale nella vita umana, possa trasformarsi, degenerare, tradire i desideri e le aspettative di chi lo vive.

 

Piccola Compagnia Dammacco nasce nel 2009 dall’incontro tra Mariano Dammacco, attore, autore, regista e pedagogo teatrale di esperienza ventennale e alcuni giovani artisti. Il percorso della compagnia si è presto evoluto in una ricerca artistica realizzata da Dammacco insieme all’attrice Serena Balivo, ricerca a cui si è poi unita la disegnatrice Stella Monesi e, dal 2019, l’attrice Erica Galante. La compagnia svolge la propria ricerca contenutistica e formale incentrandola sul lavoro dell’attore e sulla composizione di drammaturgie originali. Tra i loro spettacoli: L’ultima notte di Antonio (2012), L’inferno e la fanciulla (2014), Esilio (Last Seen 2016 – spettacolo dell’anno su Krapp’s Last Post, vincitore del Premio Museo Cervi); La buona educazione (2018), Spezzato è il cuore della bellezza (2020). Serena Balivo è vincitrice del Premio Ubu 2017 come miglior attrice under 35 e vincitrice del Premio Nazionale Giovani Realtà del Teatro 2011. Mariano Dammacco è vincitore del Premio nazionale di drammaturgia Il centro del discorso 2010 con il testo L’ultima notte di Antonio e, precedentemente al percorso con la compagnia, è vincitore del Premio ETI/Scenario 1993 con lo spettacolo Sonia la Rossa e del Premio ETI/Vetrine 1996 con lo spettacolo Amleto e la Statale 16. L’arboreto Edizioni ha pubblicato i libri “L’inferno e la fanciulla” di Serena Balivo e Mariano Dammacco, “Esilio” e “La buona educazione” di M. Dammacco.

 

 

The performance Spezzato è il cuore della bellezza (The heart of beauty is broken) tells the story of the so-called eternal triangle: he, she, the other woman. Through the fragments and images of this story, the play offers the audience a glimpse at Love and all its painful and stormy twists and turns, blending tragedy and humor. Serena Balivo plays the two female characters of the story and next to her, in a dream-like scenario, two silent figures arrive on the scene, animated by Mariano Dammacco and Erica Galante: the man, centre of the eternal triangle, and the two women. The starting point of this company’s creation is a series of questions about love and how this essential feeling can turn into something else, deteriorate, break desires, fail to come up to the expectations of those who experience it.

 

Piccola Compagnia Dammacco was created in 2009 by the cooperation of Mariano Dammacco, actor, author, director and theatrical pedagogist with a twenty years’ experience, and some young artists. The company’s artistic work has soon evolved into a research project carried out by Dammacco and the actress Serena Balivo, a research later joined by the designer Stella Monesi and, in 2019, the actress Erica Galante. The company’s research focuses on the actor’s work and on creating new dramaturgies. Their productions include: L’ultima notte di Antonio (2012), L’inferno e la fanciulla (2014), Esilio (2016 Last Seen – Play of the Year on Krapp’s Last Post; winner of the Museo Cervi Award); La buona educazione (2018), Spezzato è il cuore della bellezza (2020). Serena Balivo won the 2017 Ubu Award for Best Actor Under 35 and the 2011 “Giovani Realtà del Teatro” National Award. Mariano Dammacco won the 2010 “Il centro del discorso” National Award for Dramaturgy with his text L’ultima notte di Antonio and, before starting the company, won the 1993 ETI/Scenario Award for Sonia la Rossa, and the 1996 ETI/Vetrine Award for Amleto e la Statale 16. Arboreto Edizioni has published the books “L’inferno e la fanciulla” by Serena Balivo and Mariano Dammacco, “Esilio” and “La buona educazione” by M. Dammacco. 

Event Detail

10 Ottobre 2020 21:30
10 Ottobre 2020 22:30

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra Cookie Policy e la nostra Privacy Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.